Italiano 201/202

Esercizi

Fate una breve ricerca web sui seguenti cibi tipici italiani e presentate le vostre informazioni alla classe:

 -Grana Padano

-Grana Trentino

-Pasta Barilla

-Olio d’Oliva

-Prosciutto di Parma

-Mortadella di Bologna

-Zampone Citterio 

Ecco il testo della canzone di Gerardina Trovato. Ascoltatela ancora una volta e provate a completare il testo con le parole mancanti.

“Ma non ho più la mia città”

Esercizio 1: dovere potere volere

Esercizio 2: Domande sul video nr.3

1) Che cos’e’ “Forever Vespa”?

2) Quando è stata inventata?

3) Come si chiama il suo inventore e perche’ la Vespa si chiama cosi’?

4) Come si chiamava prima?

5) Quali film sono menzionati nel video?

6) Con quale augurio si conclude il video?

1 Comment

1 response so far ↓

  • Beth Wilkins // Sep 24th 2007 at 8:40 am

    Venne il giorno che le dissi: tu Catania non mi basti
    dei miei sogni __che___ne _____hai___ ______fatto___
    Me li hai _______in un cassetto

    Io sognavo di partire, di trovarmi in un bel posto,
    Per potere riaprire quel cassetto ____ormai ____ ____nascosto___
    ___chi_____con delle catene
    ____pieno____ ormai di ragnatele,

    Mi dicevi da_ ____bambina____
    _guarda sempre quelle stelle_______
    Basta sai vederne una che va giu’, tutto si avvera

    quante stelle avrò __cantanto_____, quante ne __ho visto________ cadere
    Ma l’America è lontana, ma l”America è l’America
    Era questo sai il mio sogno di volare su NY

    E adesso sto ___cantando_________, ancora _sto____ __sognando________,
    Ma sempre dalla mia città
    Non _e’_ ____cambiato____ __niente_______, tutte le notti aspetto ancora una ____stella_____ ___cadente_______

    E così presi quel treno, mi fottevo di paura
    Mi portai solo il cassetto pieno ormai di ragnatele
    E così __arrivai______ in quell posto fatto tutto di motori,
    Mi mancava la mia spiaggia, _mi _ _____mancava______ __la_ ___tua___ ___faccia_____
    Che di notte mi portava ____a___ __guardare______ I pescatori.

    E adesso sto ___cantando______ e ancora __sto ____ _____sognando______,
    Ma _no___ ___ho__ _piu’_____ la mia città
    Non e’__ ___cambiato_____ __niente_______, tutte le notti aspetto ancora una ___stella______ _____cadente_____

    Dove vivo non c’e _il____ ____mare____
    Sulle case sempre neve, solo __nebbia____ e vento freddo

    Ma le strade sono __bianche_____ non c’e’ terra non c’e sangue
    Penso ancora alle parole __scritte______ __in___ __alto____ __sul__ __giornale______

    Chi non ha paura di morire, ___muore____ una volta sola

Leave a Comment