Italiano 201/202

Sanremo 2004

February 26th, 2008 by antodallatorre · 4 Comments

Visto che il Festival di Sanremo sta andando in onda in questi giorni, vi propongo di ascoltare un “vintage” (la canzone vincitrice del Festival nel 2004) perche’ ha un testo molto bello… Che ne direste di provare a tradurla? [kml_flashembed movie=”http://www.youtube.com/v/WFHbCdV-BKI” width=”425″ height=”350″ wmode=”transparent” /] 

Tags: italia201

4 responses so far ↓

  • joanna72 // Feb 26th 2008 at 11:57 pm

    Eh, una difficile canzone…ma ho trovato il lyrics dal Web:

    Se ti avessi lo sai
    Capirei la mia vita scoprendo dentro di me
    Con il senno di poi
    Che ogni scelta sbagliata mi conduceva da te
    Così mi immagino già il tuo sorriso
    E vedo accendersi noi…
    Allo stadio in un bar in un gesto affettuoso
    Che non ci capita mai
    Vorrei regalarti un cielo d’agosto
    Che fa da cornice a una stella che va
    Un sole nascosto che nasce da dentro
    E disegna il confine della tua libertà
    Quel suono leggero di un nome importante
    Le ali di un uomo volante
    Per non nasconderti mai… dietro ai rimproveri miei…
    E se tu fossi qui avrei anche il coraggio
    D’innamorarmi di lei
    Per parlarti così come infatti già faccio
    Anche se non mi ascolterai
    Però saresti il mio unico orgoglio
    La rondine che torna da sè…
    Vorrei regalarti un mondo diverso
    Che ha fatto la pace con la sua crudeltà
    Quel giusto rimorso che nasce sbagliando
    E conferma la forza di ogni fragilità
    L’anarchico istinto di un cuore migrante
    Le ali di un uomo volante
    Per arrivare più su… (e cercare la tua margherita)
    Di questa piccola vita
    Dove più vero sei tu… (evitando ogni strada sbagliata)
    Io vorrei regalarti l’infinito che dà
    Quel tenero abbraccio di un padre sognante
    Che come un uomo volante
    Anche se tu non verrai
    Saprà nel cuore chi sei
    Io questo spero e vorrei

    Translation:
    You had to know it (?)
    You understand my life discover in me
    With the judgement of afterwards
    That every mistake of mine leads from you
    So I already imagine your smile
    And I see we ignite…
    To the stage in a bar an affectionate gesture
    That we never understood
    I want you to give an August sky
    That makes a frame to a star that goes
    A sun has been hiding that is hidden from within
    And designs the border of your freedom
    That sound reads of an important name
    The wings of a flying man
    For you never hiding…to behind my reproaches…
    And if you are here also having courage
    Of me falling in love of her
    For you to speak as in fact I already did
    Even if you are my only pride
    The swallow that returns from himself
    I want to give you a different world
    Which has just remorse that is born having mistakes
    And confirms the force of every fragility
    The anarchical instinct of a migrant heart
    The wings of a flying man
    For arriving more if…(and searching for your daisy)
    Of this small life
    Where you are more true… (having avoided every mistaken road)
    I want to give you the endless that gives
    That tender hug of a dreaming father
    That like a flying man
    Also if you will not come
    Will know in the heart who you are
    I hope and want this

    Finito! È una traduzione terribile. Aargh.

  • mike // Feb 29th 2008 at 8:15 am

    nice video, the balloons are crazy

  • Antonella // Mar 9th 2008 at 12:49 pm

    Grazie del commento, Mike, per0` su questo blog bisogna scrivere in italiano!!!

  • Jackie Reed // Mar 16th 2008 at 9:49 pm

    I don’t really like it.

    Non lo molto piace. Non e pop rock innovativo. Non potrei ascoltare a suo equivalente Englese.
    Pero, lingua italiano fare la canzone megliore.